Quotidiano sportivo a cura di Alberto Mangano e Giovanni Vigilante
Home Categoria Rubriche

Rubriche

Grazie Noppert!

di Mimmo Attini Minuto 82′, Vitale del Carpi sistema la palla sul dischetto, prende la rincorsa e tira a colpo sicuro; il portierone del Foggia si distende e para la palla destinata nell’angolino basso alla sua sinistra. Sulla ripartenza il Foggia raddoppia con Iemmello. Provate ad immaginare se Andries Noppert non avesse parato quel pallone. […]

Abbiamo vinto le primarie

di Giuseppe Roberto Abbiamo vinto le primarie, ora comincia la vera sfida. Alla fine nomi nuovi non ne abbiamo visti. Comunque si porta a casa un risultato pesante in vista di un finale che si preannuncia interessante. Così, in vena di eleggere il migliore della partita contro il Carpi, si riesce a riciclare alla grande […]

Non c’è tempo per brindare

Una squadra deve saper gestire anche gli episodi, concretizzare quelli a suo favore e minimizzare gli effetti di quelli a sfavore. Si va così da Iemmello che non perdona sino a Noppert che cambia il corso di una gara che si sarebbe potuta maledettamente complicare. Una squadra cinica, quindi, in questa fase del campionato ed […]

Carpi Foggia (live)

CARPI FOGGIA 0-2   Carpi (5-3-2) Colombi; Pachonik, Suagher, Poli, Sabbione, Pezzi; Di Noia, Vitale, Jelenic; Marsura, Vano. A disp. Sarraiocco, Piscitelli, Buongiorno, Concas, Piscitella, Romairone, Arrighini, Pasciuti, Saric, Mbaye, Wilmots, Kresic. All. Castori Foggia (4-3-3) Noppert; Tonucci, Boldor, Martinelli, Ranieri; Zambelli, Agnelli, Gerbo; Galano, Iemmello,

Le Sventagliate: Carpi-Foggia, la formazione ufficiale

Grassadonia, amareggiato, commenta il mercato rossonero: “Sarebbe andata diversamente se avessero dato anche a me gli stessi giocatori che ha oggi Padalino!”. Problemi per il trasferimento di Carraro al Padova. Nember: “Il giocatore è pronto a fare le valigie ma non sa come portarsi la spanna”. In anteprima la formazione che affronterà il Carpi sabato

“A cena insieme” alla solidarietà..

di Flora Baldi Quando finisce la cosiddetta “emergenza”, quando non c’è più il “clima natalizio”, capita che ci si dimentichi anche dei poveri. E’ in  questo spirito che la associazione “I Fratelli della stazione” , insieme alla Parrocchia Sant’Alfonso de’ Liguori di padre Luigi Martella, sta organizzando la cena

Emergenza abitativa a Foggia

di Flora Baldi Un dibattito che in questi giorni si è fatto acceso. Ad infiammarlo e ad accendere i riflettori sull’annosa questione anche le cronache nazionali che hanno interpellato il sindaco Landella ed il presidente della regione Puglia Emiliano per cercare delle risposte. Nei giorni scorsi, gli assegnatari degli alloggi popolari, alla periferia della città,