Quotidiano sportivo a cura di Alberto Mangano e Giovanni Vigilante
Home Categoria Considerazioni semiserie

Considerazioni semiserie

Abbiamo vinto le primarie

di Giuseppe Roberto Abbiamo vinto le primarie, ora comincia la vera sfida. Alla fine nomi nuovi non ne abbiamo visti. Comunque si porta a casa un risultato pesante in vista di un finale che si preannuncia interessante. Così, in vena di eleggere il migliore della partita contro il Carpi, si

A proposito dei cori razzisti

di Giuseppe Roberto Vincenzo Spagnolo, vittima di un agguato tra tifoserie avversarie a Genova, con la sua memoria , sancì un patto non scritto ma rispettato da chi vive gli stadi oltre una passione. Il coro che si diffonde da allora è “Con le mani quando volete”, a sancire che tutto ciò che avviene tra […]

Una partita natalizia

di Giuseppe Roberto Non bastano i tifosi al seguito se Babbo Natale latita. Il buon Di Corcia schiera il meglio per un modulo collaudato, in Fiera un privato schiera elfi e renne in un ambiente innovativo, in centro il Sindaco schiera l’intero harem al suo fianco per inaugurare “Ginger Bread”. Certo il cuore lo abbiamo […]

L’onore e il rispetto

di Giuseppe Roberto  L’onore di chi ha avuto occasione per dirigere una squadra in punta di piedi, con eleganza, senza clamore se non per un risultato che parla chiaro. Il rispetto di una tifoseria, che continua a dimostrare di avere rispetto, ricevendo spesso, meno rispetto di quanto profuso. Viceversa il rispetto è quello che merita […]

Il momento di Pavone

di Giuseppe Roberto  Un esordio inaspettato per il prossimo Mister. Un esordio difficile, come colui che si sveglia la mattina e scopre che è il suo momento. È un esordio degno di una piazza importante, lo sa bene Pavone. Immaginate di trovarvi al suo posto, la smania di fare che colpisce tutti noi, l’occasione di […]

Perchè Nember ha ragione

di Giuseppe Roberto Nember, quando venne a Foggia fu osannato per la sua preparazione in termini di efficacia e gestione delle casse di una società. Ha praticamente gestito l’intera assenza forzata dei Patron in tempi di commissariamento. Ha venduto contratti triennali (spesso impossibili da risolvere) in cambio di forze fresche e, adattando gli acquisti ad […]

Chi sceglierei come allenatore

di Giuseppe Roberto I 2 papabili sembrano essere Delio Rossi con il suo modulo a farfalla (per me se non è 4-3-3 non conta), sperimentato malamente da chi è andato via e, Del Neri con il suo 4-3-3. Partendo dal presupposto che il miglior allenatore del mondo di origini italiane, pare non sia un uomo […]

Foggia, Venezia e le tre carte

di Giuseppe Roberto Foggia e Venezia si dividono un tempo ciascuno, con qualche punto a favore del Venezia che comunque ci regala un pareggio. Le curve continuano ad incitare fino a qualche minuto dalla fine, quando ormai è chiaro che qualcosa non gira .. o forse qualcosa gira, soprattutto ai tifosi. Trovare una soluzione a […]

Crotone Foggia…una storia infinita

di Giuseppe Roberto  La storia è sempre quella, quando Pizzomunno reincontra la sua Cristalda, almeno 4 botte le deve dare. Certo è che, contro una squadra da serie A possiamo dire tutto ed il contrario di tutto. Credo che non abbia nemmeno voluto infierire Pizzomunno su Cristalda. Cristalda è una bella donna, una sirena, con […]

Il mio punto di vista

di Giuseppe Roberto  Cosa avrà pensato Floriana, vedendo Giuseppe (futuro padre di una figlia rossonera) con il pancione? Cosa avrà pensato Grassadonia, dopo aver visto 3 difensori segnare. Cosa avranno pensato quelli che vedendo DAZN hanno scoperto che si vede meglio di youporn?? Ma soprattutto, cosa avranno pensato quelli che, come me, vedendo le ultime […]