Quotidiano sportivo a cura di Alberto Mangano e Giovanni Vigilante
In primo piano Nonsolofoggia

Rocco Augelli sempre nel cuore. Le iniziative per ricordarlo.

di Antonio Cascavilla

Il campo sportivo di San Giovanni Rotondo Antonio Massa B, casa delle squadre giovanili del Real San Giovanni, sarà intitolato a Rocco Augelli. 

La notizia è stata diffusa sui social nella tarda mattinata di lunedì da Paolo Augelli, fratello di Rocco e neo tecnico dellASD Heraclea Calcio. La decisione è stata presa dal sindaco di San Giovanni Rotondo e dall’Amministrazione comunale. Come famiglia siamo molto grati a tutta lamministrazione comunale per questa iniziativa, ha commentato mister Augelli. La cerimonia dintitolazione si terrà il 18 settembre. 

Sono diverse le iniziative organizzate per ricordare il calciatore garganico scomparso a settembre 2020. Il mese di agosto ha dato il via non solo al campionato di serie A, ma anche al Fanta Social, fantacalcio di beneficienza giunto alla quarta edizione con partecipanti provenienti da diverse regioni italiane. 

Venerdì 25 agosto, presso lo stadio Tonino Parisi di San Marco in Lamis, un triangolare di calcio farà da tramite tra lo sport e la solidarietàCon Rocco abbiamo trascorso un paio d’anni molto intensi. È stato un piacere immenso averlo in squadra, ognuno di noi è cresciuto molto grazie ai suoi esempi. È stato in grado di lasciare un segno indelebile in migliaia di persone. Ci manca tanto, ha commentato lallenatore del San Marco Marcello Iannacone. 

Le squadre partecipanti saranno: ASD San Marco (Eccellenza pugliese), squadra in cui Rocco Augelli ha militato per diversi anni; Real San Giovanni (Prima categoria pugliese) e ASD Heraclea Calcio (Promozione campana). 

Il torneo con inizio alle ore 15.30 sarà anche loccasione per vedere i nuovi acquisti della formazione celeste granata. Abbiamo allestito una buona rosa per divertirci e divertire. Ci stiamo conoscendo con i nuovi e sta nascendo un bel gruppo. Venerdì, come anche nei precedenti tornei in ricordo di Rocco, tutti prenderanno parte alle partite” – ha continuato mister Iannacone- “tanta esperienza e qualità in campo: dallattacco comandato da Pasquale Trotta arrivato in estate dal Canosa, fino a Simone Ricucci, centrocampista ex Heraclea e con un passato in serie C nel Monopoli. Non solo volti nuovi, ma anche una preziosa opportunità per i numerosi under che proveranno a mostrare le loro qualità”.

Print Friendly, PDF & Email
Redazione Solofoggia.it

Redazione Solofoggia.it

Ultimi articoli