Quotidiano sportivo a cura di Alberto Mangano e Giovanni Vigilante
In primo piano Le sventagliate

Le Sventagliate: A Castellammare partita truccata?

Dopo l’ottima ma inutile prestazione contro il Foggia di Mister Gallo, lo sconsolato portiere della Viterbese  ha dichiarato: “Ora dovrò chiamarmi solo Fuma”.

A Castellammare un rassegnato Leonardo Colucci ha dichiarato dopo l’eliminazione : “Se ci chiamiamo Juve è naturale che usciamo dalla Coppa”.

In settimana c’è stata la ricorrenza di tutti i Santi sempre commemorati dai tifosi foggiani ad ogni tiro di Ogunseye e Vuthaj.

Squalificato e multato l’allenatore in seconda Gentile dopo l’espulsione di Viterbo: “Mi ispiro al mio grande idolo Cau”.

N.B. Notizie (false) in pillole da assumere con cautela come da indicazioni del Ministero dell’Ironia. 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Giovanni Vigilante

Giovanni Vigilante

Giornalista, inizia come inviato della trasmissione sportiva Direttissima su Telefoggia, programma di successo dei primi anni del 2000. Successivamente passa a TeleRegione e segue le gesta dei rossoneri per la trasmissione Forcing. Già autore delle “Sventagliate” per Foggiasport24, collabora con il free press “Piazza Affari” per la rubrica “Piazza Rossonera” e per i siti CalciodelSud e PianetaSerieB.

Ultimi articoli