Quotidiano sportivo a cura di Alberto Mangano e Giovanni Vigilante
In primo piano L'opinione News

La terza giornata di A

di Antonio Cascavilla

Si è conclusa la terza giornata di serie A.

La Lazio vince in casa contro lInter, frenata per Juventus, Roma e Napoli. Il Milan allunga in classifica insieme ad Atalanta e Torino.

Monza-Udinese: 1-2

Il weekend di campionato si apre con la sfida dellU – Power Stadium. LUdinese si impone con i risultato di 2-1. Beto e Udogie regalano la prima vittoria stagionale a Mister Sottil. Per i padroni di casa sarà inutile la rete di Colpani.

Lazio Inter: 3-1

La squadra di Sarri vince e va subito in vantaggio nella prima frazione con il colpo di testa di Felipe Anderson. Nella ripresa, Lautaro Martinez pareggia il match segnando il suo terzo gol in questo campionato. I biancocelesti non si arrendono e trovano la strada per chiudere il match. Luis Alberto firma desterno la rete del 2-1 e poco più tardi Pedro chiuderà la partita sul 3-1.

Juventus – Roma: 1-1

Termina con un pareggio il big match dello Stadium tra Juve e Roma. I bianconeri si portano in vantaggio dopo due minuti con una splendida punizione di Vlahovic. La palla, dopo aver dato un piccolo schiaffo alla traversa, termina in rete. La Vecchia Signora trova anche il secondo gol, ma il Var annulla la rete a Locatelli. Nella ripresa i pochi squilli della formazione di casa danno la possibilità agli ospiti di trovare il pareggio. La firma porta il nome di Abraham.

Cremonese-Torino: 1-2

Seconda vittoria in campionato per il Torino che a Cremona conquista 3 punti, raggiungendo le grandi in vetta alla classifica. Le reti di Vlasic e Radonijc regalano un sorriso a mister Juric. Nel finale Sernicola accorcia le distanze.

Spezia-Sassuolo: 2-2

Il quarto pareggio di giornata è localizzato al Picco di La Spezia. A sbloccare la gara è il Sassuolo con il colpo di testa di Frattesi. Il centrocampista sigla il suo primo gol in massima serie. La formazione di casa, prima pareggia con Bastoni e in chiusura di primo tempo va in vantaggio con il rigore trasformato da Nzola. Nella ripresa è Pinamonti a pareggiare la partita.

Milan-Bologna: 2-0

Seconda vittoria del Milan a San Siro. Leao e Giraud (un gol per tempo) regalano il primo posto in classifica a Stefano Pioli. Ottima prova per il giovane De Ketelaere, neoacquisto rossonero.

Verona-Atalanta: 0-1

Vittoria di misura per Gasperini a Verona. Decide un gol di Koopmeiners. Sinistro forte che termina nellangolo basso. Dea tra le prime in classifica con 7 punti. Gli scaligeri sono ancora in cerca di una vittoria in questa stagione.

Salernitana-Sampdoria: 4-0

Spettacolo nel pomeriggio di domenica allArechi. La Salernitana regala una vittoria a Mister Nicola. Nella prima frazione sono Dia e Bonazzoli a realizzare le prime due reti. Nel secondo tempo c’è spazio anche per i gol di Vilhena e Botheim.

Lecce-Empoli: 1-1

Termina con un pareggio la sfida del “Via del mare”. Alla rete toscana del giovane esterno Parisi, risponde il destro sotto lincrocio di Strefezza.La formazione pugliese ottiene il primo punto in questo campionato.

Fiorentina-Napoli: 0-0

La terza giornata di serie A si conclude con il match del franchi tra Fiorentina e Napoli. Tanto spettacolo ma nessun gol. I viola, dopo aver ottenuto il pass per i gironi di Conference League, conquistano il secondo pareggio consecutivo. I partenopei vanno più volte vicino al vantaggio, ma non riescono a regalare il punteggio pieno a Mister Spalletti. Il VAR annulla un gol ad Osimhen per fuorigioco.

Print Friendly, PDF & Email
Redazione Solofoggia.it

Redazione Solofoggia.it

Ultimi articoli