Quotidiano sportivo a cura di Alberto Mangano e Giovanni Vigilante
Home Categoria In primo piano (Pagina 299)

In primo piano

Mal di Zaccheria!

Il giorno dopo la rabbia non è ancora smaltita. Guardando la classifica e ripensando a quello che doveva essere e non è stato, si amplifica il rammarico di non poter godere, anche per una sola volta, nella parte sinistra della classifica. Il Foggia ancora una volta paga dazio in quello che un

Foggia-Ternana Unicusano: primo tempo 0-1

In un clima surreale per la protesta del tifo organizzato contro la decisione da parte del Ministero dell’Interno che ha posto il veto alla trasferta di Bari di domenica prossima, gli ospiti vanno in vantaggio in apertura: al 3’ minuto Tremolada fa tutto da solo, dalla fascia destra, palla al piede, converge al centro e […]

Foggia – Ternana Unicusano. Formazioni Ufficiali

FOGGIA (4-3-3) Guarna; Loiacono, Camporese, Coletti, Celli; Agazzi, Vacca, Gerbo; Chiricò, Mazzeo,Beretta. A disposizione: Tarolli, Sarri, Lodesani, Agnelli, Fedato, Empereur, Martinelli, Nicastro, Calderini, Ramè, Fedele. All. Stroppa TERNANA UNICUSANO (4-2-3-1) Bleve; Vitiello, Signorini, Gasparetto, Valjent; Paolucci, Defendi; Carretta, Tremolada, Finotto; Albadoro. A

Stroppa: “La Ternana gioca a viso aperto”

Queste le parole di Stroppa prima di Foggia Ternana: …prima della partita di Ascoli dissi che volevo di più e penso che qualcosa si sia visto. Quella partita era molto delicata e la squadra, dimostrando maturità, l’ha portata a casa. Ora dobbiamo continuare a migliorare alcune situazioni che ci hanno impedito di conquistare diversi punti. […]

Bari Foggia…perchè?

Proprio quando l’Italia intera plaude alla tifoseria rossonera, proprio quando tutta Italia fa fatica a credere che ci possa essere un esodo così massiccio per ogni trasferta del Foggia, proprio quando le immagini delle famiglie in viaggio per una trasferta ritraggono le stesse ferme a mangiare un boccone per strada mostrando la parte più bella […]

Beppe Signori

Nella stagione 1989/90 il Foggia si ritrova in serie B dopo una stagione di C1, guidata da Pino Caramanno e vinta sul filo di lana. E’ il Foggia di Pasquale Casillo che richiama sulla panchina dei rossoneri un allenatore che qualche anno prima gli era stato consigliato da Pavone, ma con il quale i rapporti […]