Quotidiano sportivo a cura di Alberto Mangano e Giovanni Vigilante
Home Categoria In primo piano (Pagina 3)

In primo piano

E arriva la risposta di Zeman

La risposta non si è fatta attendere e Zeman ha chiarito la sua versione del divorzio con Canonico. La sua insofferenza durava dal primo giorno a Foggia, non riuscendo mai ad ottenere quello che lui chiedeva per la sua squadra. Ha detto di esser rimasto soddisfatto per quello che è riuscito a

Ora bisogna ascoltare Zeman

Ora sarebbe giusto ascoltare anche il tecnico Zeman per comprendere anche la sua posizione circa il divorzio che era nell’aria ma che tutti, sino all’ultimo, speravano di scongiurare. È sempre bene ascoltare le due campane prima di farsi un’opinione sulla vicenda. D’altra parte il tecnico boemo dovrà pure salutare una piazza che lo ha amato […]

Si dimette Sario Masi

Dopo attenta e tormentata riflessione, ho deciso di rassegnare le dimissioni dal ruolo di vice-presidente onorario del Calcio Foggia 1920. Lo faccio in queste ore, solitamente dedicate al bilancio della stagione precedente che, tra l’altro, considero molto positiva con prospettive di maggiore soddisfazione per il futuro, grazie al prezioso lavoro di Zeman e Pavone.

Questa sera a Solofoggia

C’è una squadra che ha stravinto in questa stagione appena conclusa. È il Foggia Incedit. Quale futuro c’è da aspettarsi per la squadra di mister La Salandra? Ne parliamo questa sera con il tecnico che ha guidato i ragazzi in una stagione straordinaria. Affronteremo ovviamente i temi legati al Foggia, a Canonico, a Zeman e […]

Tutto gira intorno a lui

Sembra che si sia fermata una città, quella città pallonara che spera di riemergere dai bassifondi in cui è precipitata ultimamente. Zeman ha dato sicuramente una scossa, soprattutto nel finale di campionato e la logica dice chiaramente che, gettate le basi il primo anno, dal secondo si potrebbe ingranare la marcia giusta per cercare di […]

Le Sventagliate: Complotto arbitrale?

Anche Zeman ha commentato il fenomeno degli “occasionali” durante lo svolgimento dei play-off: “Sono contento, finalmente così ho potuto rivedere Buschiazzo”. Il Presidente Canonico ha manifestato una pacata soddisfazione per gli incassi delle ultime gare: “A Foggia ho capito che il sold-out non è un militare di Bisceglie”. Capitan

È un brutto risveglio

È un risveglio amaro quello del popolo rossonero, non sarà una giornata da passare facilmente quella del giorno dopo. Purtroppo non è un incubo, l’eliminazione è una maledetta e forse ingiusta realtà. Si ha voglia di pensare ad altro, si vuole evitare di parlare di calcio, non si ha voglia di incontrare nessuno. Certo passerà. […]