Testata giornalistica a cura di Alberto Mangano e Giovanni Vigilante
In primo piano La partita

Stroppa: “Peccato!”

Così Stroppa alla fine di Foggia Frosinone:

…la squadra ha giocato. Abbiamo subito due gol, uno per i centimetri di Ciofani e il secondo perché abbiamo sbagliato la diagonale…
… è un peccato non portare a casa niente dopo aver giocato bene, aver saputo soffrire contro una squadra furba che riesce a stare sempre in partita…
… sono orgoglioso dei miei giocatori. Peccato non girare a 25 che sarebbe stato un miracolo per le varie vicissitudini…
… Io mi auguro di poter prendere giocatori di esperienza e oggi si è visto cosa significa avere esperienza in campo…
… abbiamo lasciato tanto per strada è questa cosa è devastante, ecco perché dobbiamo alzare l’asticella…
… la squadra si esprime in modo armonioso, non è statica e sul campo si è verificato tutto quello che abbiamo preparato in settimana…
… le scelte sono state nell’ultimo periodo sono state quasi obbligate. Fedato ha fatto bene, ha forse sbagliato la diagonale nel caso del gol…
… ci vediamo il 7 pomeriggio e faremo una settttimana di ritiro con una doppia seduta quotidiana. Vorrei iniziare con i nuovi arrivi…

Redazione Solofoggia.it

Redazione Solofoggia.it

Articoli correlati