Testata giornalistica a cura di Alberto Mangano e Giovanni Vigilante
In primo piano L'opinione

Il Foggia che verrà

Giusto il tempo di un brindisi per il nuovo anno e tutti a pensare al Foggia che verrà. Tra meno di una settimana Stroppa tornerà ad allenare la sua squadra e, come tutti gli allenatori, vorrebbe avere i calciatori a disposizione da subito. Nember è al lavoro per allestire una squadra competitiva, qualche nuovo acquisto potrà essere disponibile da subito, qualcun altro arriverà magari più in là, qualcuno sarà giovane, altri saranno esperti per la serie B.
Di sicuro il direttore sportivo dovrà innanzitutto pensare al mercato in uscita per poter liberare i posti per i nuovi arrivati. Di nomi ne circolano tanti ma alla fine il nuovo Foggia avrà pedine che come al solito non erano prevedibili da subito. È sempre stato così.
Quindi, invece di ipotizzare arrivi che si leggono qua e là, proviamo ad immaginare chi potrebbe lasciare il gruppo rossonero. In difesa è arcinota la necessità di ingaggiare un terzino destro al quale si potrebbe aggiungere un centrale marcatore. In questo caso potrebbe andar via Tommaso Coletti e per lui sicuramente le richieste dal mercato non mancano.
A centrocampo Vacca non rientra nei piani della società e, come annunciato da Nember, non vestirà più la maglia del Foggia. In attesa di avere richieste ufficiali per l’ingaggio del calciatore napoletano, sicuramente si è alla ricerca di un profilo che possa portare esperienza nel centrocampo rossonero.
In attacco, nonostante il numero di gol soddisfacente, qualcosa cambierà. Si pensa ad un calciatore bravo ad affiancare Mazzeo nell’ipotesi del 3-5-2. Quelli che sembrano poter abbandonare il gruppo dovrebbero essere Chiricò e Calderini mentre si aspetta il recupero completo di Nicastro che tornerà a pieno regime già dalla partita contro il Pescara.
Da domani le ipotesi comunque dovranno essere sostituite da certezze perché bisogna operare da subito.
Il tempo è tiranno, bisogna recuperare il tempo perduto.

Alberto Mangano

Alberto Mangano

Giornalista sportivo , opinionista televisivo. Tra le sue collaborazioni quella con Il Mattino di Foggia. Autore del sito www.manganofoggia.it sulla storia, la cultura e le curiosità sulla sua città. Autore inoltre di diversi libri su Foggia e sul Foggia.
Seguimi su:

Articoli correlati